TRATTAMENTO SONORO CON LETTINO ARMONICO

lettino armonico

letto armonico

Il massaggio sonoro con  lettino armonico è un trattamento riequilibrante della struttura energetica profonda.

Attraverso il medium del suono si vanno a stimolare contemporaneamente diversi piani dell’esistenza, da quello  fisico a quello mentale ed emozionale, ottenendo in primis un rilassamento profondo e una sensazione di benessere generale e, successivamente, favorendo lo sblocco e lo scioglimento di vari tipi di problematiche psico-fisiche non mediato dalla mente.

A chi è indicato:

Il lettino sonoro è uno strumento davvero unico nel suo genere adatto sia per trattamenti a scopo riabilitativo e terapeutico sia per il semplice rilassamento muscolare e/o mentale.

Il massaggio sonoro con lettino armonico è particolarmente indicato nei casi di:

  • forte stress;
  • insonnia;
  • stanchezza cronica;
  • depressione;
  • malattie psicosomatiche;
  • traumi fisici;
  • gravidanza e post-parto.

Il massaggio con il lettino sonoro è utilizzato anche per trattare bambini con gravi difficoltà di ascolto e di linguaggio, con disfunzioni senso-motorie, con disturbi di percezione nell’ambito propriocettivo uditivo-tattile e con blocchi motori gravi.
E’ già stata verificata l’efficacia, non solo ai fini della distensione, ma anche come potente strumento di attivazione di canali di comunicazione non verbali.

Da anni il lettino armonico rientra tra i percorsi di cura dell’ospedale di Zurigo; lo si può trovare in vari istituti specializzati, in centri riabilitativi, centri di Musicoterapia e studi privati di musicoterapisti.

Non ci sono controindicazioni di alcun tipo, posto che l’operatore sappia instaurare e mantenere un contatto empatico con il paziente per tutta la durata della seduta.

In cosa consiste un trattamento:

Una sessione tipica include:

  • un colloquio di conoscenza (solo per il primo incontro);
  • un inquadramento diagnostico (ogni volta che si intraprende un nuovo ciclo di trattamenti);
  • il massaggio armonico: il ricevente  viene fatto sdraiare sulla tavola di risonanza del lettino. Sotto di essa sono collocate 72 corde che vengono fatte vibrare dall’operatore in modalità differenti a seconda delle diverse finalità terapeutiche. La cassa di risonanza permette la trasmissione delle vibrazioni delle corde in tutti i tessuti del corpo, andando ad agire  direttamente sulle molecole d’acqua contenute in tutte le nostre cellule;
  • un momento di confronto post trattamento.

E’ consigliato un abbigliamento comodo e caldo.

Per informazioni e prenotazioni:
Nadia Ferrara
e-mail: ferrara.nadia77@gmail.com
Cell. 347.5753884