L’Associazione Shanti Path A.P.S. nasce con l’obiettivo di fornire strumenti concreti affinché ogni individuo possa imparare sempre più a prendersi cura di se stesso secondo una concezione “olistica”, ovvero considerando l’uomo come un’unità di corpomente e spirito.  Attraverso corsi, seminari, sessioni individuali, attività ricreative e culturali, trattamenti olistici, l’Associazione Shanti Path intende contribuirein primis, al miglioramento della qualità della vita di ciascun individuo e, di conseguenza, alla trasformazione della società in cui viviamo.

Nel mondo odierno regnano la confusione e il caos, non soltanto esteriormente ma soprattutto all’interno di noi stessi, nella nostra mente. I percorsi di crescita proposti dall’Associazione Shanti Path forniranno a tutti coloro che lo desiderano sinceramente degli strumenti efficaci per poter ristabilire nella propria mente la pace interiore e per sviluppare le qualità della compassione e dell’altruismo.

Yoga, meditazione, reiki, scienze vediche, musicoterapia, tai chi sono solo alcune delle discipline alle quali i soci potranno accedere.

E’ per noi importante sottolineare che tutti i percorsi di crescita spirituale dell’Associazione Shanti Path si rifanno esclusivamente agli insegnamenti di veri Maestri, quali Mata Amritanandamayi Devi (comunemente conosciuta come Amma)Lahiri MahasayaParamahansa YoganandaPatanjaliMikao Usui.

trattamenti olistici proposti sono selezionati esclusivamente da antiche tradizioni quali l’Ayurveda, il Nada Yoga, il Tao, la Medicina Tradizionale Cinese e le antiche modalità della tradizione occidentale che hanno dato vita a percorsi come la naturopatia, l’iridologia e l’omeopatia.

Dallo

STATUTO ASSOCIAZIONE

SHANTI PATH A.P.S.

Art. 1. Denominazione

E’ costituito fra i soci presenti, ai sensi dell’Art. 35, co. 1, D.lgs. 117/2017, l’Ente senza scopo di lucro, in forma di Associazione non riconosciuta denominata: “Shanti Path Associazione di Promozione Sociale” per brevità denominata anche “Shanti Path APS”. Assume la forma giuridica di Associazione, non riconosciuta, apartitica e aconfessionale, la sua durata è a tempo indeterminato. L’uso, nella denominazione ed in qualsivoglia segno distintivo o comunicazione rivolta al pubblico, della locuzione “Associazione di Promozione Sociale” o dell’acronimo “APS” è obbligatorio ai sensi di Legge.
L’Associazione ha sede legale in Via De Gasperi n.5 nel Comune di Gaggiano (MI). Il trasferimento della sede legale all’interno del medesimo Comune è deliberata dal Consiglio Direttivo, il trasferimento in un Comune differente è deliberato dall’Assemblea Ordinaria dei soci e non comporta modifica statutaria, ma l’obbligo di comunicazione agli Uffici competenti. Nei trenta giorni successivi il verbale relativo al trasferimento di indirizzo dovrà essere depositato ai sensi dell’Art. 48 D.lgs. 117/2017.

Art. 2. Efficacia dello statuto

Lo statuto vincola alla sua osservanza i soci; esso costituisce la regola fondamentale di comportamento dell’attività della organizzazione stessa.

Art. 3. Finalità e attività

L’associazione esercita in via esclusiva o principale, nei confronti dei propri associati, di loro familiari o di terzi, una o più attività di interesse generale, di seguito individuate, tra cui, in particolare, quelle elencate alla lettera i) art. 5 D.lgs. 117/2017 relative all’organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale, incluse attività, anche editoriali, di promozione e diffusione della culturale e della pratica del volontariato e delle attività di interesse generale di cui all’art. 5 D.lgs. 117/2017 avvalendosi in modo prevalente dell’attività di volontariato dei propri associati nonché quelle elencate alla lettera t) art. 5 D.lgs. 117/2017 relative all’organizzazione e gestione di attività sportive dilettantistiche.
L’Ente potrà svolgere tutte le attività connesse e dipendenti e comunque rientranti nell’ambito della promozione delle discipline olistiche per il benessere psico-fisico della persona tra le quali rientrano a titolo esemplificativo ma non esaustivo Reiki, Pilates, Yoga, Nada Yoga, Shiatsu, Discipline Olistiche, Meditazione e Discipline a Corpo Libero come Tai-chi e Karate, viste sia come attività culturali che come attività sportive e di socializzazione.
A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, l’Associazione si pone l’obiettivo di coordinare ed incentivare le autonome iniziative culturali relative alle attività perseguite sul territorio, al fine di garantire ai progetti culturali e di comunicazione una maggior visibilità ed una più elevata qualità della proposta. L’Associazione al fine di conseguire il raggiungimento degli scopi statutari potrà organizzare e/o promuovere:

 Corsi, lezioni e laboratori di avviamento alle discipline perseguite che potranno essere effettuati tramite versamento di corrispettivi specifici differenziati in base al programma di attività scelto dal singolo socio o tesserato ma uguale per tutti i soci o tesserati che scelgono il medesimo programma di attività;
 Convegni, conferenze e congressi;
 Mostre, visite guidate, percorsi culturali ed altri eventi culturali;
 Corsi di nutrizione, cucina vegetariana e degustazioni;
 Organizzazione di viaggi/pellegrinaggi a contenuto culturale e religioso;
 Vendita agli associati di libri, cd e accessori/complementi relativi alle discipline insegnate;
 Pubblicazione di prodotti editoriali e audiovisivi;
 Nuovi linguaggi attraverso canali multimediali, internet e nuove tecnologie;
 Coordinamento e azione comune tra enti pubblici e privati, e/o associazioni italiane ed estere;
 Ottenere per i propri soci facilitazioni ed agevolazioni anche reciproche tra associazioni;
 Ogni altra attività che sia conforme alle norme statutarie e agli scopi istituzionali dell’Associazione.

L’Associazione si propone altresì di istituire concorsi ed assegnare borse di studio.
Per il raggiungimento delle proprie finalità l’Associazione può aderire a confederazioni, enti ed organismi aventi scopi analoghi a quelli statutari, esistenti o da costituire.
L’Associazione può esercitare, inoltre, attività diverse da quelle di interesse generale sopra individuate, che siano secondarie e strumentali alle prime nel pieno rispetto di quanto stabilito dall’Art. 6 del D.lgs. 117/2017 e relativi provvedimenti attuativi. L’Associazione può realizzare attività di raccolta fondi anche in forma organizzata e continuativa al fine di finanziare le proprie attività di interesse generale e nel rispetto dei principi di verità, trasparenza e correttezza nei rapporti con i sostenitori e con il pubblico.
L’Associazione svolge le proprie attività in favore dei propri associati, di loro familiari o di terzi, avvalendosi in modo prevalente dell’attività di volontariato dei propri associati o delle persone aderenti agli enti associati.